La pallina rossa di George e il campo “tollerato” di Tor de Cenci

Paolo, Davide e Marta il Campo di Tor de’ Cenci lo conoscono bene.
Scrivono una lettera aperta che racconta l’episodio da dentro il campo.

La pallina rossa di George e il campo “tollerato” di Tor de Cenci
George, un bimbetto di 11 mesi che già camminava, nato a Roma, macedone e rom, a Tor de Cenci e’ rimasto fulminato mentre cercava la sua palletta rossa sotto il frigo del container 88, a casa di nonna Elisabetta. Un altro bimbo muore in un campo rom dove i salvavita dei container sono saltati da anni di incuria amministrativa, e solo oggi, che George e’ morto, sono venuti 2 tecnici del municipio che hanno tentato di mettere mano dopo anni di incuria di amministratori che i rom, a Tor de Cenci ce li hanno messi, e non sanno che i salvavita sono staccati perché in tutti i container la cucina e’ a piastre elettriche che da sole assorbono l’intero carico a disposizione. Sono anni che nessuno interviene per sistemare, ora hanno cambiato litania, da tre anni il tandem della misericordia Alemanno – Belviso dice che i rom di Tor de Cenci verranno trasferiti, in altri campi, anzi Comune e tre capifamiglia hanno firmato una intesa che prevede un nuovo campo solo per loro.
Appena morto George la vicesindaco di cui sopra dice che i rom andranno alla Barbuta entro natale, se riescono a togliere i rifiuti tossici sotterrati nell’area, se il Comune di Ciampino che si oppone non rivince al Tar, e soprattutto se trovano posto, visto che lo stesso sito e’ promesso agli sgombrati di Casilino in attesa al River e a Candoni, agli ultimi sgombrati di Olimpica e Tor di Quinto ..
George e’ morto e noi siamo vicini a Betta, Faik, Sultana, Andriana, Alessandra e Alessio.
Ma in Campidoglio il delirio e’ continuo.
Paolo Davide e Marta

siamo persone e non pacchi postali

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Attività del Circolo del PRC di Spinaceto. Contrassegna il permalink.

Una risposta a La pallina rossa di George e il campo “tollerato” di Tor de Cenci

  1. Claudio Testa ha detto:

    I rom sono “merce” elettorale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...